Quello che serve a questo paese sono interventi capaci di far ripartire l’economia


Stralcio di  intervento in aula  dell’ onorevole Lello Di Gioia

( per sentire l’intera dichiarazione cliccare sul link )

 

Lo ‘shock’ di cui questo paese ha bisogno è fatto di interventi capaci di rimettere in moto l’economia italiana e ridare fiducia alle famiglie e alle imprese. La credibilità che ci stiamo riconquistando nei mercati e nelle istituzioni internazionali è frutto dei provvedimenti del Governo, orientati allo sviluppo e alla crescita. Permane, tuttavia, la volontà di legiferare su aspetti che ancora oggi non sono messi in rilievo, come un intervento forte sulla pubblica amministrazione e sulle riforme strutturali che possono cambiare il volto del nostro paese. Il provvedimento che stiamo per votare vede iniziative importanti che riguardano la manutenzione degli edifici scolastici, la modifica della Tasi e i problemi dei lavoratori delle cooperative di pulizia.Voteremo, convinti che questo Governo è orientato verso l’equilibrio economico-sociale, perché fino ad oggi a risentirne sono state le fasce più deboli. L’inversione di tendenza è necessaria, perché crediamo, come gruppo socialista, che sia giunto il momento di far pagare coloro i quali non lo hanno mai fatto, e questo è il nostro più grande auspicio».
La dichiarazione di voto (integrale) di Lello Di Gioia sulle disposizioni in materia di finanza locale e funzionalità dei servizi nelle istituzioni scolastiche.

 

Di Gioia contro la bocciatura degli emendamenti per le risorse da erogare alla Sardegna


Aula_Dichiarazione di voto su atto Camera 2012-A, intervento di Lello Di Gioia. Dito puntato alla bocciatura degli emendamenti per le risorse da erogare alla Sardegna post-alluvione:
“questa non è la grande solidarietà che deve essere espressa per una Regione che si sente, giustamente, fuori dal sistema Italia perché non considerata dallo Stato e dal Governo”